Domenica 25 Giugno 2017
NOTIZIE

“RETE.PROMO.FIDI”, AL VIA LA RETE NAZIONALE DEI CONFIDI DEL SISTEMA FEDERASCOMFIDI CONFCOMMERCIO

E` nata “Rete.Promo.Fidi”, un gigante nel settore Confidi, espressione di circa 65mila imprese con un volume di garanzie per oltre 600 milioni di euro.

AREA CREDITO   Lunedì, 20 Marzo 2017

MICROCREDITO ATTRAVERSO IL FONDO DI GARANZIA

Microcredito attraverso l`accesso diretto al Fondo di garanzia. Il click day è previsto per l`inizio di Aprile, ma ancora il Decreto attuativo non è stato pubblicato in G.U.

AREA CREDITO   Giovedì, 26 Marzo 2015

AGEN: «NON STRAVOLGIAMO IL DNA DI BANCHE POPOLARI E DI CREDITO COOPERATIVO DA SEMPRE VICINE AL TERRITORIO»

Il vicepresidente Agen si è espresso sull'annunciato provvedimento di riforma del governo sulle banche popolari contenuto nell'Investment Compact.

EDITORIALE   Giovedì, 22 Gennaio 2015

CONDANNATA LA BANCA CHE NON APPLICA I TASSI IN CONVENZIONE CON LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

Lo ha stabilito la Prima Sezione Civile della Cassazione, respingendo il riscorso presentato da un Istituto di Credito contro un`Impresa correntista. L`Impresa era iscritta ad un`associazione di categoria firmataria di una convenzione con la Banca, aveva presentato regolarmente la lettera di credenziale per l`applicazione delle agevolazioni sui tassi di interesse passivi, ma la Banca ha disatteso le condizioni agevolate previste dalla convenzione. Il principio affermato è stato che la Banca è tenuta ad applicare ai suoi clienti i tassi concordati le Associazioni di Categoria di cui fanno parte Alla luce di tale pronuncia, si invitano le imprese associate a Confcommercio che hanno regolarmente presentato la lettera di credenziale bancaria, a controllare la corretta applicazione delle condizioni bancarie da parte dei propri Istituti di Credito ed eventualmente rivolgersi presso lo sportello legale di Via Mandrà n. 8, tel. 095.7310734 - d.ssa Corsaro, presso cui è stato istituito il servizio.

AREA LEGALE   Lunedì, 10 Settembre 2012

GRANDE SUCCESSO AL SEMINARIO DI SCORDIA, SU : ACCESSO AL CREDITO.

Un interessante seminario è stato organizzato nei giorni scorsi dalla Confcommercio di Scordia dal tema : l`Impresa leva per lo sviluppo locale. Al tavolo dei relatori si sono avvicendati con i loro interventi dopo i saluti della Presidentessa di Confcommercio Scordia Lina Basso, la d.ssa Rosalba Chirieleison, dirigente di Invitalia Sicilia, la società che per conto della Regione Siciliana, concede finanziamenti a coloro i quali vogliono avviare nuove iniziative imprenditoriali, la d.ssa Chirieleison ha illustrato alla sala del Centro di Aggregazione Giovanile di Via Statuto gremita di giovani aspiranti imprenditori ed imprese locali, le tre misure, il Lavoro Autonomo (Prestito d`Onore), la Microimpresa ed il Franchising, la dirigente di Invitalia ha inoltre descritto la modalità di accesso al credito attraverso la stesura di un business plan descrittivo del progetto d`impresa. A seguire il dr. Pietro Agen Presidente Regionale di Confcommercio Sicilia, che invece ha focalizzato il suo intervento sui Consorzi Fidi, il loro ruolo e quello di Cofiac-Confcommercio in particolare rimarcando la funzione di garanzia collettiva per l`ottenimento da parte dell`Impresa di forme di finanziamento a tasso agevolato, ha voluto evidenziare la velocità nella tempistica di erogazione del prestito e il valore che assume quale alternativa possibile di accesso al credito rispetto alle leggi dello Stato, che spesso sono lunghe e farraginose. A completare la scaletta degli interventi il Prof. Rosario Faraci, Docente presso la Facoltà di Economia di Catania, che ha invece indicato agli attenti Imprenditori le strategie utili e necessarie per la gestione di un`Impresa nei momenti di crisi, ha inoltre indicato le possibili soluzioni per una gestione parsimoniosa tesa a minimizzare i costi di gestione. I lavori sono stati coordinati dal Vice Direttore Generale della Confcommercio di Catania dr. Giuseppe Cusumano il quale ha voluto sottolineare l`importanza e l`utilità del seminario rimarcando il ruolo fondamentale di Confcommercio che è quello di Formazione, di Informazione e di tutela sindacale a sostegno e per lo sviluppo delle Imprese. Tra i presenti anche l`On. Giovanni Burtone, il Presidente del Consiglio Comunale di Scordia Rosario Minissale e l`Assessore alle Attività Produttive del Comune di Scordia Biagio Caniglia.

AREA SINDACALE   Giovedì, 05 Luglio 2012

CARTE DI PAGAMENTO: BENZINAI IN SCIOPERO CONTRO BANCHE

La legge di stabilità 2010 prevede la gratuità per venditore ed acquirente delle transazioni con carta di credito e bancomat inferiori a 100 per acquisto di carburanti. Le Banche non ci stanno: sciopero di protesta dei gestori contro le banche.

AREA SINDACALE   Mercoledì, 21 Dicembre 2011

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD DISPONIBILE NEL RESTO D'ITALIA

Dopo la fase di sperimentazione della Carta di Credito Confcommercio, che ha coinvolto quale provincia pilota la provincia di Catania, la Carta di Credito Confcommercio sarà presentata a tutta italia il 15 settembre 2010 in una conferenza stampa a Roma, nella sede di Piazza G.Belli.

CARTA DI CREDITO   Martedì, 14 Settembre 2010

CARTA DI CREDITO CONFCOMMERCIO PER GLI ASSOCIATI

ESSERE SOCI HA TANTI VANTAGGI. PORTALI SEMPRE CON TE Da quest'anno, tutti gli associati possono richiedere presso le sedi della Confcommercio di Catania, la esclusiva Carta di Credito Confcommercio. I PRIVILEGI DELLA TUA TESSERA SOCIO, LA COMODITA' DI UNA CARTA DI CREDITOLa carta di credio Confcommercio è stata appositamente studiata da Confcommercio insieme a ABCapital e a Deutsche bank per g

CARTA DI CREDITO   Venerdì, 22 Gennaio 2010

FIRMATA LA CONVENZIONE TRA CONFIDI COFIAC E BANCA DI CREDITO COOPERATIVO LUIGI STURZO

Il Presidente regionale Confcommercio, Piero Agen e il Presidente della Banca di Credito cooperativo Luigi Sturzo di Caltagirone hanno raggiunto l'intesa per avviare la convenzione tra i Consorzi fidi del gruppo Confcommercio e la nuova Banca Calatina. La firma (il momento è ritratto nella foto) ha un valore strategico per la Banca di Caltagirone che estende il suo operato ad un'area economicament

  Lunedì, 25 Maggio 2009

CREDITO D'IMPOSTA SICUREZZA 2009

*E` prossima la data del 2 febbraio* a partire dalla ore 1000 della quale, tutte le piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio e all`ingrosso nonché di somministrazione di alimenti e bevande, esercenti attività di rivendita di generi di monopolio, operanti in base a concessione amministrativa, e di gestione di impianti di distribuzione carburanti per autotrazione potranno in

  Mercoledì, 28 Gennaio 2009

LEGGE FINANZIARIA 2008 - CREDITO DIMPOSTA PER LE NUOVE ASSUNZIONI

Ai datori di lavoro che, nel periodo compreso tra il 1º gennaio 2008 e il 31 dicembre 2008, incrementano il numero di lavoratori dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, nelle aree delle regioni Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata, Sardegna, Abruzzo e Molise, è concesso, per gli anni 2008, 2009 e 2010, un credito d`imposta d`importo pari a euro 333 per ciascun lavorato

LAVORO   Venerdì, 11 Gennaio 2008

CREDITO DIMPOSTA PER I TABACCAI

Per gli esercenti attività di rivendita di generi di monopolio, per ciascuno dei periodi d'imposta 2008, 2009 e 2010, è previsto un credito d'imposta per le spese sostenute per l'acquisizione e l'installazione di impianti e attrezzature di sicurezza e per favorire la diffusione degli strumenti di pagamento con moneta elettronica.Il credito d'imposta* è pari all`80% del costo sostenuto, fino ad un

FISCALE   Giovedì, 10 Gennaio 2008

LEGGE FINANZIARIA 2008 - CREDITO DIMPOSTA PER COMMERCIANTI E RISTORATORI

Per le piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio e all`ingrosso e quelle di somministrazione di alimenti e bevande, per ciascuno dei periodi d'imposta 2008, 2009 e 2010, è previsto un credito d'imposta per le spese sostenute per prevenire furti e rapine, compresa l'installazione di impianti e attrezzature di videosorveglianza. Il credito d'imposta* è pari all`80% del costo sost

FISCALE   Giovedì, 10 Gennaio 2008
Sala Chaplin
Alveos
   Seguici su Facebook