Giovedì 27 Aprile 2017
NOTIZIE

INVESTI IN SICUREZZA: BANDO INAIL ISI 2016, CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 65%

Incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro, in quei luoghi e in quelle situazioni dove è possibile incrementare le condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti

INIZIATIVE   Giovedì, 13 Aprile 2017

FINANZIAMENTI IN AGRICOLTURA: PUBBLICATI I BANDI MISURA 3

“Abbiamo il compito di incoraggiare la promozione e la nascita di nuove iniziative produttive che favoriscano lo sviluppo delle nostre realtà a vantaggio di tutto il sistema economico. Iniziative che vanno dall`agricoltura al turismo, dall`artigianato all`edilizia fino ad arrivare al commercio”.

INIZIATIVE   Venerdì, 15 Aprile 2016

INVITALIA: SOSPESI I FONDI

A partire dal 9 agosto 2015, Invitalia Spa ha comunicato l`esaurimento delle risorse destinate a finanziare la misura agevolativa dell`Autoimpiego (lavoro autonomo, microimpresa e franchising).

AREA CREDITO   Martedì, 01 Settembre 2015

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE: 307 MILIONI DI EURO PER INVESTIMENTI VOLTI A MIGLIORARE LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO.

Pubblicato il Bando INAIL per gli incentivi alle imprese che investono sulla sicurezza sul lavoro. Per ulteriori informazioni contattare l`Ufficio legale di Confcommercio Catania chiara.corsaro@confcommercio.ct.it

AREA LAVORO   Venerdì, 27 Dicembre 2013

LA CONFCOMMERCIO DI SCORDIA, LA COFIAC E L`UNICREDIT BANCA ORGANIZZANO UN CONVEGNO DAL TITOLO : ACCESSO AI FINANZIAMENTI CON I FONDI JEREMIE.

Interverranno per il sistema Confcommercio il dr. Pietro Agen ed il dr. Giuseppe Cusumano, per l'Unicredit Banca il dr. Luigi Brandolani, il dr. Giuseppe Di Giacomo ed il dr. Agrippino Gulizia.

  Venerdì, 03 Maggio 2013

BANDO INAIL 2012, OLTRE 155 MILIONI DI EURO PER LA SICUREZZA NELLE IMPRESE.

Il nuovo bando 2012, pubblicato online sul sito www.inail.it, per finanziare i progetti di investimento e i progetti per l`adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale. L`Inail darà un incentivo in conto capitale destinato alla copertura del 50 per cento dei costi del progetto. L`importo massimo del contributo non potrà superare i 100.000 euro, e non potrà essere inferiore ai 5.000 euro. Per i progetti che comporteranno contributi superiori ai 30.000 euro sarà possibile richiedere un`anticipazione pari al 50 per cento dell`investimento. I destinatari di tali incentivi sono tutte le imprese, anche costituite in forma individuale, iscritte presso la Camera di Commercio, Industria Artigianato e Agricoltura. L`iter di partecipazione si articola nelle seguenti fasi: Dal 15 gennaio al 14 marzo 2013 le imprese interessate potranno inserire online la loro domanda, accedendo all`area punto cliente del presente sul sito www.inail.it; Fino alla data del 14 marzo le imprese potranno modificare la domanda inserita nella piattaforma online, successivamente a tale data non sarà più possibile modificare le richieste, che per essere considerate ammissibili dovranno raggiungere un punteggio soglia di minimo 120 punti; I parametri per la valutazione del raggiungimento del punteggio soglia attengono a :dimensione aziendale,rischiosità connessa all`attività d`impresa,numero dei destinatari, finalità del progetto ed efficacia dell`intervento; E` previsto un bonus aggiuntivo nel caso in cui il progetto sia realizzato in collaborazione con le parti sociali; Dal 18 marzo 2013, alle imprese che hanno raggiunto il punteggio soglia, sarà acconsentito di accedere al sito per effettuare il download del codice identificativo, che identificherà univocamente ciascuna azienda. A partire dall`8 aprile 2013 sul sito www.inail.it sarà pubblicata la data e l`orario di apertura e chiusura dello sportello informatico per l`inoltro delle domande. Successivamente sul sito avverrà la pubblicazione secondo l`ordine cronologico di ricevimento di tutte le domande inoltrate, con l`indicazione di quelle collocate in posizione utile per l`ammissibilità del contributo, fino al raggiungimento della capienza dello stanziamento finanziario complessivo. Nei successivi trenta giorni (che decorrono dal settimo giorno successivo alla conclusione delle operazioni online di inoltro della domanda), l`impresa dovrà trasmettere alla Sede dell`Inail competente tramite pec tutta la documentazione richiesta. In caso di ammissione al beneficio, l`impresa dovrà entro il termine di dodici mesi, realizzare e rendicontare il progetto presentato. Nei successivi 90 giorni dal ricevimento della rendicontazione l`Inail, se le verifiche avranno esito positivo, procederà all`erogazione del contributo. Per ulteriori informazioni contattare l`Ufficio legale di Confcommercio Catania all`indirizzo e mail chiara.corsaro@confcommercio.ct.it.

INIZIATIVE   Venerdì, 21 Dicembre 2012

FINANZIAMENTI AI B&B SICILIANI: IL 19 DICEMBRE SEMINARIO IN NUOVAIMPRESA

Nuovaimpresa organizza il 19 Dicembre 2012, alle ore 9,00, nella sede di Confcommercio in via Mandrà 8 a Catania, un seminario gratuito riservato a 20 operatori siciliani finalizzato alle modalità corrette di partecipazione al bando, la cui scadenza è prevista per la prima settimana di Gennaio 2013

INIZIATIVE   Lunedì, 17 Dicembre 2012

PUBBLICATO IL BANDO SUI CENTRI COMMERCIALI NATURALI

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, la n. 54 del 30.12.2011 il Bando che prevede le linee di intervento in favore dei Centri Commerciali Naturali in Sicilia. Le domande possono essere presentate entro 60 giorni dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale inviate al seguente indirizzo : Assessorato Regionale delle Attività Produttive - Dipartimento Attività Produttive Servizio 8° - Commercio - Via degli Emiri n. 45 - 90135 - PALERMO. La dotazione finanziaria assegnata al presente bando, è pari a €. 19.295.927,98. Sono già disponibili gli allegati al bando per la presentazione delle istanze sul sito del dipartimento regionale delle attività produttive: www.regione.sicilia.it/dipartimentoattivitaproduttive.

AREA SINDACALE   Martedì, 03 Gennaio 2012

SERVIZI, OPPORTUNITÀ ED AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE E FINANZIAMENTI AGEVOLATI

E` stata un`occasione per discutere e approfondire un tema di grande interesse per l`imprenditoria locale: l`accesso al credito attraverso i Consorzi Fidi per tutte quelle imprese che vogliono crescere nel territorio cercando opportunità che favoriscono l`innovazione e lo sviluppo.

INIZIATIVE   Martedì, 12 Aprile 2011

INCONTRO A TREMESTIERI ETNEO SU SERVIZI, OPPORTUNITÀ ED AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE E FINANZIAMENTI AGEVOLATI

Si terrà giovedì 7 aprile alle ore 20,00 presso la Sala Consiliare del Comune di Tremestieri Etneo un incontro su «Servizi, opportunità ed agevolazioni alle Imprese e Finanziamenti agevolati», organizzato dalla locale Confcommercio in collaborazione con il Comune etneo.

INIZIATIVE   Martedì, 29 Marzo 2011

APPROVATA DALL'ARS LA NUOVA LEGGE IN MATERIA DI AIUTI ALLE IMPRESE

E' stato approvata dall'Asseblea Regionale Siciliana il 6 agosto 2009 la nuova legge in materia di aiuti alle imprese.

  Venerdì, 04 Settembre 2009

FINANZIAMENTI AGEVOLATI COFIAC: PUBBLICATO IL BANDO PER IL CONTRIBUTO REGIONALE IN CONTO INTERESSI PER L'ANNO 2007

Il 22/08/08 l'Assessorato Regionale Bilancio e Finanze ha promulgato il bando per il contributo in conto interessi relativo all'anno 2007.Il bando introduce alcune novità in relazione ai documenti che i soci devono presentare per ottenere il contributo*.La documentazione da consegnare agli ufficio Cofiac entro il 24 ottobre 2008 è la seguente: 1) Visura Camerale Storica Emessa in data non anterior

CREDITO   Lunedì, 29 Settembre 2008

TAGLI FINANZIAMENTI ALLE FORZE DELL'ORDINE

Negli ultimi tempi in Sicilia abbiamo assistito, finalmente, alla ribellione di tanti imprenditori nei confronti del racket e dell`usura. In diverse città dell`isola le denuncie e le conseguenti indagini hanno consentito alla Magistratura e alle forze dell`ordine di assicurare alla giustizia numerosi delinquenti. Tutto ciò conferma che se gli imprenditori ed i cittadini sentono vicine le istituz

ANTIRACKET   Martedì, 22 Luglio 2008

CONVEGNO SUL BANDO FINANZIAMENTI AI BED AND BREAKFAST

Alla presenza di numerosi partecipanti si è svolto oggi, 19 Ottobre,nella sede Catanese di Confcommercio il seminario sulle modalità di partecipazione al terzo bando di aiuti regionali ai bed and breakfast*,pubblicato in Gurs lo scorso 12 ottobre.Dopo il saluto del dott.Nico Torrisi, presidente della Confturismo Etnea,il dott.Franz Cannizzo,responsabile di Nuovaimpresa,ha illustrato tutti gli arti

SEZIONI   Venerdì, 19 Ottobre 2007

CONVEGNO SUI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE ATTRAVERSO I CONSORZI FIDI ALLA LUCE DI BASILEA 2

Si è svolto il 13 aprile il convengo organizzato dalla Confcommercio di Zafferana con il patrocinio del Comune di Zafferana Etnea per far conoscere le novità introdotte da Basilea 2 a cui dovranno necessariamente fare riferimento tutti gli Istituti Bancari, soprattutto nell`ipotesi di concessione del credito alle imprese.

SEZIONI   Domenica, 13 Maggio 2007

FINANZIAMENTI 488/92 - AGEVOLAZIONI FONDO PERDUTO

*Con decreto Ministeriale del 23 Giugno 2006 le scadenze dei Bandi 488 sono state prorogate al 31 Agosto.Data: 28/06/2006.*Il 31 maggio 2006 sono state pubblicate le priorità regionali relative ai bandi della *Legge 488/92, pertanto dal 01 giugno 2006 e fino al 31 luglio 2006 è possibile presentare domanda di finanziamento per programmi di investimento relativi ai settori industria, commercio, tur

  Lunedì, 05 Giugno 2006

FINANZIAMENTI AGEVOLATI E IMPRESE : LESPERIENZA DI CONFIDI COFIAC

Ormai diventa sempre più difficile per le imprese ricercare fonti di finanziamento che sono in grado di soddisfare le loro esigenze. L`Impresa che decide di rivolgersi al credito lo fa perché o desidera acquistare l`immobile aziendale, o vuole ristrutturarlo, effettuare investimenti capaci di accrescere la sua capacità produttiva e che determinano di conseguenza occupazione, o vuole dotarsi sempl

CREDITO   Giovedì, 25 Maggio 2006

BANDO FINANZIAMENTI CRIAS - ARTIGIANATO

Scade il 28 febbraio 2005 il Bando CRIAS per gli aiuti a favore delle imprese artigiane. I benefici possono essere concessi sotto forma di contributi in conto capitale, di prestiti a tasso agevolato della durata massima di venti anni (di cui due di preammortamento), di contributi in conto interessi oppure di contributi in conto canoni sulle operazioni di leasing, (max 8 anni per i beni immobili e

CREDITO   Martedì, 01 Febbraio 2005
Gas Natural
Alveos
   Seguici su Facebook