Loading...
Lunedì 24 Giugno 2024
NOTIZIE

Autotrasporto: Riprende la Circolazione

Dopo l'incontro con il governo tenutosi nel pomeriggio di oggi 12 Dicembre, Conftrasporto, ha diffuso una nota con la quale invita le aziende associate a riprendere i servizi. Riportiamo di seguito il testo della nota:«_Nel pomeriggio di oggi il Governo ha consegnato un documento contenente le ipotesi di soluzioni alle tematiche delle imprese di autotrasporto*. Nella giornata di domani gli organ

12/12/2007

Dopo l'incontro con il governo tenutosi nel pomeriggio di oggi 12 Dicembre, Conftrasporto, ha diffuso una nota con la quale invita le aziende associate a riprendere i servizi.
Riportiamo di seguito il testo della nota:
«Nel pomeriggio di oggi il Governo ha consegnato un documento contenente le ipotesi di soluzioni alle tematiche delle imprese di autotrasporto.
Nella giornata di domani gli organismi di Conftrasporto valuteranno i contenuti del documento ed esprimeranno un giudizio nel merito.
La Fita Cna e la Confartigianato trasporti, nonostante l`intesa di rinviare qualsiasi decisione alle valutazioni unitarie che avrebbero dovuto effettuarsi nella giornata di domani, hanno, in forma totalmente autonoma, valutato positivamente i contenuti del documento e conseguentemente deciso l`immediata sospensione del fermo, mettendo in grave difficoltà la gran parte delle imprese del settore.
Alla luce delle decisioni assunte da Fita/Cna e Confartigianato trasporti, Conftrasporto, che non aveva proclamato alcuna iniziativa di fermo ma invitato le imprese aderenti a condividerne le ragioni, non può che invitare le imprese associate a voler considerare la ripresa dei servizi di trasporto.
Non si può tuttavia che rimarcare come il comportamento delle federazioni che avevano proclamato il fermo, ed ora lo hanno revocato, rischi di generare grossi momenti di conflittualità locale con possibili conseguenze anche per l`incolumità delle persone.
Conftrasporto non può che rivolgere dunque un forte appello a tutti gli operatori perché prevalga il forte senso di responsabilità che li ha sempre caratterizzati e, prendendo atto di quanto avvenuto, riprendano a garantire i servizi.
»

   Seguici su Facebook