Mercoledì 21 Agosto 2019
NOTIZIE

Saldi di fine stagione: al via il 7 Luglio

L'avvio dei saldi di fine stagione previsto per il 14 luglio 2007 è stato anticipato dalla Regione Siciliana al 7 luglio. Il decreto, in fase di pubblicazione, è stato firmato nei giorni scorsi dall'assessore regionale al Commercio Antonino Beninati. La fine del periodo dei saldi è fissata per il 15 Settembre. Come ogni anno l'avvio dei saldi, in parecchi comuni è accompagnato dalla deroga alla c

27/06/2007

L'avvio dei saldi di fine stagione previsto per il 14 luglio 2007 è stato anticipato dalla Regione Siciliana al 7 luglio. Il decreto, in fase di pubblicazione, è stato firmato nei giorni scorsi dall'assessore regionale al Commercio Antonino Beninati. La fine del periodo dei saldi è fissata per il 15 Settembre.
Come ogni anno l'avvio dei saldi, in parecchi comuni è accompagnato dalla deroga alla chiusura domenicale.
Come funzionano i saldi
PREZZO: Come per le vendite promozionali, anche per i saldi di fine stagione deve essere indicato il prezzo iniziale, la percentuale di sconto e il prezzo finale scontato;
QUANTITA': La merce scontata deve essere posta in vendita senza limitazioni di quantità e senza abbinamento di vendite;
ESAURIMENTO SCORTE: I prezzi pubblicizzati sono praticati fino all`esaurimento delle scorte; l`esaurimento delle scorte dev`essere portato a conoscenza del pubblico con avviso ben visibile all`esterno dell'esercizio;
PRODOTTI NON IN SALDO: I prodotti non in saldo devono essere messi in vendita separate in modo inequivocabile da quelle in saldo
COMUNICAZIONI: Non è necessario dare alcuna comunicazione dell'avvio dei saldi nè al comune ne ad altra autorità.
PUBBLICITA': La pubblicità va effettuata in maniera trasparente e senza l'indicazione di clausole svantaggiose con caratteri minuscoli.
PAGAMENTI: I pagamenti con carta di credito e Bancomat devono essere accettati se pubblicizzati nel punto vendita.

Si ricorda ai commercianti del settore abbigliamento che grazie alla convenzione stipulata tra la Federazione Moda Italia - Confcommercio e la società Servizi Interbancari, i nostri associati hanno diritto ad una riduzione dei costi di commissione per i pagamenti tramite pos:
Commissione per pagamenti con Bancomat 1,50%
Commissione per pagamenti con Carta di Credito 0,50% bancomat 1,50 - carta di credito 0,50

   Seguici su Facebook