Mer. 26 Settembre 2018
NOTIZIE

Frutti di bosco congelati:allarme epatite A

La FIPE Confcommercio Catania informa tutti gli operatori del settore dei pubblici esercizi che, il 3 ottobre u.s., il Ministero della Salute ha inviato una nota urgente

Catania, 09/10/2013

La FIPE Confcommercio Catania informa tutti gli operatori del settoredei pubblici esercizi che, il 3 ottobre u.s., il Ministero della Salute ha inviato una nota urgente alla stessa Federazione per segnalare l`aumento di casi di epatite A correlati al consumo di frutti di bosco congelati/surgelati provenienti da Paesi Ue e entra Ue, consumati tal quali o come ingredienti di prodotti composti. In sostanza il Ministero invita gli operatori del settore alimentare a porre maggiore attenzione nell`utilizzo dei frutti di bosco congelati/surgelati ed in particolare chiede la collaborazione degli operatori del settore della ristorazione e della somministrazione di alimenti, per prevenire il rischio di questa epidemia. Alla luce delle conoscenze attuali l`impiego di frutti di bosco surgelati/congelati previo il solo decongelamento è da ritenersi non sicuro. Particolare attenzione deve essere quindi posta, ad esempio, alle guarnizioni di dolci, yogurt, gelati e ai frullati di frutta.  Il Ministero pertanto raccomanda di utilizzare questi prodotti solo dopo averli portati ad ebollizione per almeno due minuti o di aggiungerli esclusivamente a preparazioni che saranno sottoposte a un trattamento termico almeno equivalente.  FIPE ovviamente invita tutti gli esercenti a seguire le indicazioni dettate dal Ministero per favorire questa opera di prevenzione importantissima per la salute dei cittadini e, in secondo luogo, anche a tutela degli esercenti stessi.    

   Seguici su Facebook