Giovedì 24 Ottobre 2019
INIZIATIVE

Parco dell`Etna: Le aziende di Confambiente bonificheranno una trentina di siti degradati

Sabato 28 giugno giornata di pulizie nell`area protetta del Parco dell'Etna: le aziende di Confambiente bonificheranno una trentina di siti degradati.

27/06/2014

Sabato 28 giugno sarà ancora una giornata di grandi pulizie nel Parco dell`Etna. Confambiente, la sezione di Confcommercio Catania che si occupa della tutela ambientale e delle problematiche connesse, con la guida e la collaborazione del Parco bonificherà dai rifiuti una trentina di siti di discarica incontrollata, individuati nei giorni scorsi a monte di Belpasso, Nicolosi e Pedara e localizzati per la  maggior parte nella zona del tratto di strada che da Tardaria conduce alla SP 92 dell`Etna.

  Dunque un intervento concreto, oltre che di alto valore simbolico ed etico, nell`area protetta, già preannunciato il 5 giugno scorso in occasione dell`incontro nella sede del Parco con l`assessore regionale ai rifiuti Salvatore Calleri. Spiega il presidente di Confambiente Gaetano Monastra: «Con questa iniziativa abbiamo voluto concretizzare, il più rapidamente possibile, l`impegno assunto con l`assessore Calleri e con la presidente del Parco dell`Etna Marisa Mazzaglia. Saranno 4-5 le aziende associate a Confambiente che sabato, impegnando uomini e mezzi, libereranno dai rifiuti una serie di siti particolarmente degradati scelti insieme al Parco».

  Aggiunge la presidente Mazzaglia: «Ringraziamo in anticipo Confambiente e il presidente Monastra per l`impegno e la mobilitazione per preparare l`intervento di bonifica di sabato. E` un altro importante esempio della collaborazione, che auspichiamo sempre più intensa e proficua, con tutte quelle componenti dell`associazionismo e della società civile che, insieme a noi, vogliono un Parco pulito, un territorio decoroso e pienamente fruibile».

   Seguici su Facebook