Mercoledì 13 Novembre 2019
INIZIATIVE

Confcommercio Misterbianco apre lo sportello TARI

Confcommercio punta i riflettori sulla TARI, una tassa emblematica dell'iniquità tra peso della fiscalità locale ed inefficienza del servizio.

Catania, 02/02/2016

Confcommercio punta i riflettori sulla TARI, una tassa emblematica dell'iniquità tra peso della fiscalità locale ed inefficienza del servizio.

E se domani (3 febbraio) a Roma Confcommercio nazionale illustrerà in conferenza stampa un'analisi della Confederazione su una fiscalità locale che continua a rappresentare un peso crescente per le imprese, con un carico di tributi divenuto ormai troppo oneroso e ingiustificato se si considerano le iniquità e le inefficienze che lo caratterizzano, la delegazione di Misterbianco in provincia di Catania istituisce uno sportello per aiutare gli imprenditori.

«L'associazione dei commercianti di Misterbianco -, spiega il segretario Francesco Fazio - da sempre attenta alle esigenze e alle tematiche del comparto mercantile, accogliendo le numerose richieste dei propri soci ha istituito un Front - Office per fornire informazioni sulla tassa sui rifiuti. Le imprese associate possono così fruire di un Check-Up della propria bolletta dei rifiuti per scoprire eventuali irregolarità o verificare la correttezza dei dati riportati per poter così pagare il giusto». Il Sevizio si avvarrà della collaborazione della Dott.ssa Katia Valenti, che sarà presente nella sede di Confcommercio tutti i Venerdì, dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Le Imprese interessate, con la propria bolletta e la piantina planimetrica dell'azienda, possono comunque recarsi presso la sede di Misterbianco in via Garibaldi 512, tutti i Mercoledì e i Venerdì dalle ore 9.30 alle 17.30. Per ulteriori chiarimenti chiamare lo 095 0931662.

   Seguici su Facebook