Giovedì 24 Maggio 2018
INIZIATIVE

BULLISMO e CYBER BULLISMO - emergenza sociale e responsabilità penale e civile

L`impegno nel sociale dell`associazione antiracket “Ugo Alfino” del Sistema Confcommercio Catania continua anche fuori dalle scuole, dove è maggiormente impegnata nella sensibilizzazione dei ragazzi verso tematiche legate alla legalità

Catania, 13/03/2015

L`impegno nel sociale dell`associazione antiracket «Ugo Alfino» del Sistema Confcommercio Catania continua anche fuori dalle scuole, dove è maggiormente impegnata nella sensibilizzazione dei ragazzi verso tematiche legate alla legalità.

Insieme all`associazione CamMiNo (Camera nazionale avvocati per la famiglia e minorenni) si è fatta promotrice dell`incontro «Bullismo e Cyber Bullismo - emergenza sociale e responsabilità penale e civile» che si terrà lunedì 16 marzo alle ore 15,30 presso l`Aula Adunanze del Palazzo di Giustizia di Catania.

L`evento, che vuole essere un momento di confronto sui comportamenti dei giovani che sfociano in atti di bullismo e cyber bullismo e di riflessione sulle responsabilità morali, civili e penali di genitori, docenti ed istituzioni, sarà introdotto dal presidente CamMiNo sede di Catania avv. Riccardo Liotta, seguiranno i saluti del presidente del Tribunale di Catania dott. Bruno Di Marco, del presidente dell`Ordine del Consiglio degli Avvocati di Catania avv. Maurizio Magnano di San Lio e del presidente dell`associazione antiracket «Ugo Alfino» Maurizio Squillaci. Relatori la dott.ssa Caterina Aiello, procuratore capo presso il Tribunale per i Minorenni di Catania; il dott. Marcello La Bella, vice questore Compartimento Polizia Postale Sicilia Orientale; il dott. Antonio Prestipino, neuropsichiatra infantile; l`avv. Livia Pennetta, presidente CamMiNo sede Novara; il prof. Vincenzo Ginardi, dirigente scolastico I.C. «G.Russo» Giarre e Antonella Gurrieri, giornalista Rai. Modera l'avv. Delia Ginardi, componente direttivo Ugo Alfino e tesoriere CamMiNo sede Catania

 

 

   Seguici su Facebook