Mercoledì 15 Agosto 2018
INIZIATIVE

Ritorna la giornata di mobilitazione «Legalità mi piace»

Per analizzare e denunciare l'entità e le conseguenze dei fenomeni criminali sull'economia reale e sulle imprese, Confcommercio organizza anche quest`anno la manifestazione «Legalità, mi piace« che si terrà mercoledì 26 novembre.

Palermo, 24/11/2014

Per analizzare e denunciare l'entità e le conseguenze dei fenomeni criminali sull'economia reale e sulle imprese, Confcommercio organizza anche quest`anno la manifestazione "Legalità, mi piace" che si terrà mercoledì 26 novembre.

La Giornata di mobilitazione partirà da Roma, alle ore 10.30 nella sede della Confcommercio, con gli interventi in diretta streaming del Presidente Carlo Sangalli, del Ministro della Giustizia, Andrea Orlando e del Ministro dell'Interno, Angelino Alfano, che potranno essere seguiti dalle Associazioni territoriali collegate da tutta Italia. Al termine del collegamento, previsto per le 11.30, cominceranno le iniziative locali.

La recessione, che non ha risparmiato nessun settore e nessun territorio e i cui effetti continuano a colpire le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti, ha acuito la percezione di insicurezza. 

Confcommercio, in collaborazione con Format Research, ha effettuato un'indagine sul "sentiment" dei consumatori e delle imprese nei confronti dell' illegalità, dell'abusivismo e della contraffazione.  Contestualmente ha portato avanti uno studio realizzato con Gfk-Eurisko che ha analizzato come sono cambiati i fenomeni criminali con la crisi su scala nazionale e regionale e che verrà presentato proprio in occasione della Giornata della Legalità.

La Confcommercio regionale riunirà, a partire dalle ore 10.00, presso la sala Terrasi della Camera di Commercio di Palermo, le associazioni territoriali siciliane per un confronto sui temi della legalità con autorevoli esponenti regionali del mondo politico, imprenditoriale e sindacale.

 

   Seguici su Facebook