Giovedì 24 Ottobre 2019
INIZIATIVE

CENTRO STORICO: RISTORATORI, OPERATORI DEL SETTORE TURISTICO E RESIDENTI LANCIANO UN GRIDO D`ALLARME

Ristoratori, gestori di locali serali, titolari di B&B, commercianti e residenti del centro storico di Catania si sono dati appuntamento stamattina in Piazza Ogninella per una conferenza stampa organizzata da FIPE Confcommercio

INIZIATIVE   Martedì, 16 Aprile 2019

1 LUGLIO, LA SICILIA PARTE PER PRIMA CON I SALDI ESTIVI 2018

Un mese di giugno così “strano” e piovoso i commercianti catanesi non lo ricordano da tempo. Ed il fattore meteo è uno di quelli che condizionano le abitudini degli acquirenti e che incidono, di conseguenza, sul fatturato dei commercianti

INIZIATIVE   Giovedì, 28 Giugno 2018

PRESENTATO IL SEMINARIO «SICUREZZA DONNA»

Un territorio sicuro attira economia e Confcommercio Catania si fa promotrice della sicurezza sul territorio con una nuova iniziativa che si inquadra nell`attività dell`associazione dei commercianti a favore della tutela delle aziende, degli imprenditori e del contesto in cui operano

INIZIATIVE   Giovedì, 06 Aprile 2017

BONUS 500 EURO PER 18ENNI E DOCENTI - GUIDA PER I COMMERCIANTI.

PER I COMMERCIANTI è una opportunità per poter intercettare questa notevole fascia di clientela composta da Docenti e Diciottenni che non avranno danaro contante in mano benì il cosiddetto Borsellino Elettronico

INIZIATIVE   Giovedì, 01 Dicembre 2016

CONTINUA LA PROTESTA DEI COMMERCIANTI DI VIA G.D`ANNUNZIO E CORSO DELLE PROVINCE

Il piano viario imposto dal Comune tra corso delle Province e via G.D'Annunzio non piace a commercianti e residenti.

INIZIATIVE   Giovedì, 09 Ottobre 2014

LA PIANIFICAZIONE ENERGETICA NELL'AREA COMMERCIALE DI MISTERBIANCO IN UN CONVEGNO ORGANIZZATO DALL'ASSOCIAZIONE DEI COMMERCIANTI

Dopo il periodo di commissariamento guidato dal dott. Domenico Ambra è stato rinnovato nei giorni scorsi il direttivo della Confcommercio di Misterbianco. A ricoprire la carica di presidente è stata eletta Giovanna Giuffrida, titolare di un`azienda di servizi turistici, che nella precedente gestione era stata vice presidente dell`associazione.

INIZIATIVE   Mercoledì, 10 Ottobre 2012

CODICE ETICO, ESPULSIONE E SOSPENSIONE DEI COLLUSI CON IL SISTEMA MAFIOSO

I commercianti siciliani che pagano il pizzo senza denunciarlo da oggi verranno sospesi da Confcommercio, mentre chi verra' condannato in via definitiva per reati mafiosi verra' espulso dall'Associazione. A presentare il codice etico sono stati il Presidente di Confcommercio Sicilia Pietro Agen, Luca Squeri Presidente della commissione per le Politiche di Sicurezza e Legalita' di Confcommercio Nazionale, Claudio Risicato, Presidente dell'associazione Antiracket di Catania e Rosanna Montalto Vice Presidente Confcommercio Palermo con delega alla legalità. Chi non firmera' il codice etico "verra' allontanato dalla dirigenza" come tiene a sottolineare il presidente regionale Agen che ribadisce: "oggi e' partita la resistenza". Adesso si tratta di incoraggiare i nostri associati perche' non bisogna piu' avere paura. Da qui parte una nuova primavera". "E' arrivato il momento di dire «io non pago» -ha spiegato ancora Agen- noi ci vogliamo mettere la faccia e siamo tanti". E coloro i quali non firmeranno, "non verranno ricandidati ne' rieletti". Secondo quanto prevede il codice etico all'art. 8 sui doveri degli imprenditori e dei lavoratori autonomi titolari del rapporto associativo, i soci si impegnano "a rifiutare qualsiasi forma di estorsione, usura o ad altre tipologie di reato mafioso e di collaborare con le forze dell'ordine e le istituzioni preposte, denunciando direttamente o con l'assistenza del sistema associativo, ogni episodio di attivita' illegale di cui sono vittime". "Oggi i tempi sono cambiati -dice Agen- da siciliano d'adozione ho visto cambiare negli ultimi trent'anni la societa' in Sicilia.

INIZIATIVE   Mercoledì, 19 Ottobre 2011
   Seguici su Facebook