Venerdì 15 Dicembre 2017
INIZIATIVE

Orizzonte innovazione, ecco il nuovo piano formativo di Confcommercio

Ristoratori non ci si inventa. Chi vuole aprire un bar o una pizzeria, un ristorante o una sala da tea, non può improvvisarsi. Ecco perché Confcommercio Catania, in collaborazione con Etna Hi Tech, ha pensato a un percorso formativo per aiutare gli imprenditori che stanno per aprire un`attività di ristorazione

Catania, 02/02/2017

Ristoratori non ci si inventa. Chi vuole aprire un bar o una pizzeria, un ristorante o una sala da tea, non può improvvisarsi. Ecco perché Confcommercio Catania, in collaborazione con Etna Hi Tech, ha pensato a un percorso formativo per aiutare gli imprenditori che stanno per aprire un'attività di ristorazione, e quelli che già lo hanno fatto, a trovare idee nuove per rinnovare la gestione e per promuovere la loro azienda verso una clientela più ampia, anche utilizzando internet e i social media.

Lunedì 6 Febbraio presso l'Hotel Baia Verde, alle ore 9,30, si terrà un seminario rivolto proprio ai gestori di Pubblici Esercizi nell'ambito del quale verrà presentato il corso predisposto sulla base dei contenuti dell'apposita guida, dedicata all'argomento della ristorazione, facente parte della collana «Le Bussole - una linea di pubblicazioni tematiche edite da Confcommercio Imprese per l'Italia -. I temi che saranno trattati nei corsi riguarderanno, inoltre, gli aspetti economici e operativi della gestione di un ristorante, i nuovi trend della domanda di ristorazione a livello europeo e globale, con l'illustrazione di molti casi reali da cui trarre ispirazione.

A presentare il progetto saranno il presidente di Confcommercio Catania Riccardo Galimberti; il presidente di Confcommercio Sicilia Pietro Agen; il presidente FIPE Sicilia Dario Pistorio e il presidente FIPE nazionale Lino Stoppani. Illustreranno il percorso formativo Fabio Fulvio, responsabile Politiche di Sviluppo Confcommercio; Luciano Sbraga, direttore Ufficio Studi Fipe Nazionale; Giovanni Di Stefano, responsabile comunicazione Etna Hi Tech; Rosario Faraci, docente Università degli Studi di Catania.

Alveos
Sala Chaplin
   Seguici su Facebook