Venerdì 20 Ottobre 2017
NOTIZIE

DIVIETO DI SOMMINISTRAZIONE BEVANDE ALCOLICHE E SUPERALCOLICHE

La Fipe Confcommercio Catania ricorda che, così come nella passata stagione, gli operatori dei pubblici esercizi, gli operatori alimentari, paninari, salumerie, supermercati, chioschi e similari le cui attività sono ubicate nelle strade limitrofe allo Stadio “Angelo Massimino”,

AREA SINDACALE   Martedì, 11 Ottobre 2016

PUBBLICI ESERCIZI: DAL 13 NOVEMBRE TABELLE ALCOLEMICHE E PRECURSORI.

Il 13 novembre entreranno in vigore alcuni nuovi adempimenti, introdotti con la recente riforma del Codice della Strada, da tale data, infatti, l'obbligo esporre le tabelle ed a mettere il precursore a disposizione dei clienti già in vigore per gli esercizi di intrattenimento e spettacolo, viene esteso a tutti gli esercizi che somministrano bevande alcoliche oltre le ore 24.

AREA LEGALE   Venerdì, 29 Ottobre 2010

ALCOL, FIPE: «MERCATI DISTINTI PER LOFFERTA»

«La legge comunitaria sta ridando al pubblico esercizio la specializzazione che gli è propria». È questo il commento di Dario Pistorio Presidente Regionale e Provinciale della Fipe di Catania, in relazione al divieto di vendita degli alcolici in vigore per i camion bar itineranti e distributori automatici su tutto il territorio nazionale, comprese le Regioni a Statuto speciale. «Se le scelte ammi

SEZIONI   Sabato, 01 Agosto 2009

SICUREZZA STRADALE: ESPOSIZIONE NEI LOCALI PUBBLICI DELLE TABELLE RELATIVE AGLI ALCOLICI

In data 8/9/2008 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 210, il Decreto 30 Luglio 2008 del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Socialicontenente le «Disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione». Il decreto ha dato attuazione all`art. 6, commi 2 e 4, del decreto-legge 3 agosto 2007 n. 11

LEGALE   Martedì, 16 Settembre 2008

FIPE-SILB: SICUREZZA STRADALE, INEFFICACE NORMA SU ALCOL

L`Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento Danzanti e di Spettacolo e la Fipe bocciano la norma sul divieto di vendita e somministrazione di alcol dalle 2 di notte. Il testo approvato dall`assemblea di Montecitorio in merito alla sicurezza stradale, trova in totale disaccordo i pubblici esercizi. L`emendamento, che prevede il divieto di somministrare e vendere alcolici* dalle 2 del mattin

LEGALE   Giovedì, 04 Ottobre 2007
Alveos
Gas Natural
   Seguici su Facebook