Lunedì 11 Dicembre 2017
NOTIZIE

LE NUOVE REGOLE PER IL PORTO D`ARMI NEL CONVEGNO ORGANIZZATO DAL DIPARTIMENTO SICUREZZA DI CONFCOMMERCIO

Cambiano le regole per il rilascio del porto d`armi, anche per uso sportivo. Non senza qualche difficoltà in più per gli utenti. Relatori altamente qualificati si sono dati appuntamento presso la Sala Filippo Raciti del X Reparto Mobile della Polizia di Stato per un convegno dal titolo “La disciplina della certificazione dei requisiti psico-fisici necessari per il rilascio e il rinnovo delle licenze di porto d`armi fra luci e ombre.”

INIZIATIVE   Mercoledì, 29 Novembre 2017

GUARDIA DI FINANZA: IL COM QUINTAVALLE CECERE INCONTRA IL CAV. FRANCESCO ZACCÀ

Nella sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, il nuovo Comandante Provinciale Gen. B. Antonio Nicola Quintavalle Cecere ha ricevuto la visita del Delegato per la Sicurezza di Confcommercio Catania Cav. Francesco Zaccà

INIZIATIVE   Venerdì, 21 Luglio 2017

QUESTURA E CONFCOMMERCIO INSIEME PER LA SICUREZZA

Parte una nuova iniziativa della Questura catanese che, grazie alla collaborazione con Confcommercio Imprese per l`Italia - Dipartimento Sicurezza di Catania, ha realizzato una pubblicazione

INIZIATIVE   Venerdì, 07 Luglio 2017

IL DIPARTIMENTO SICUREZZA DI CONFCOMMERCIO AL CONVEGNO SU SAFETY AND SECURITY

Si è tenuto presso la Biblioteca comunale di Paternò il convegno organizzato dalla presidentessa del Rotary Club Paternò Alto Simeto, Dott. ssa Gabriella Caruso, che ha concluso l`anno sociale coniugando due temi di estremo rilievo: quelli della Safety e della Security.

INIZIATIVE   Venerdì, 30 Giugno 2017

CONFCOMMERCIO CATANIA: NASCE IL POOL SICUREZZA

Si definiscono un Think Tank, un gruppo di esperti nato dalla volontà del Delegato per la Sicurezza di Confcommercio Catania cav. Francesco Zaccà per promuovere e sostenere la sicurezza sussidiaria nel territorio.

INIZIATIVE   Giovedì, 11 Maggio 2017

UN TAVOLO TECNICO PER LA SICUREZZA A TUTELA DELLA CITTÀ

Domani, giovedì 11 maggio alle ore 10,30 verrà costituito presso la sede di Confcommercio Catania il tavolo tecnico promosso dal Dipartimento Sicurezza del Sistema.

INIZIATIVE   Mercoledì, 10 Maggio 2017

DIPARTIMENTO SICUREZZA: IL DELEGATO FRANCESCO ZACCÀ INCONTRA IL PREFETTO DI CATANIA

Il Prefetto della provincia di Catania Dott.ssa Silvana Riccio ha ricevuto il Delegato per la Sicurezza di Confcommercio Catania Cav. Francesco Zaccà

INIZIATIVE   Martedì, 02 Maggio 2017

IL DELEGATO PER LA SICUREZZA ZACCÀ INCONTRA IL QUESTORE GUALTIERI

Si è svolto presso la Questura di Catania un incontro fra il Questore Dott. Giuseppe Gualtieri e il Cav. Francesco Zaccà Delegato per la Sicurezza di Confcommercio Catania

INIZIATIVE   Mercoledì, 19 Aprile 2017

INVESTI IN SICUREZZA: BANDO INAIL ISI 2016, CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 65%

Incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro, in quei luoghi e in quelle situazioni dove è possibile incrementare le condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti

AREA LEGALE   Giovedì, 13 Aprile 2017

BANDO ISI 2016: GLI INCENTIVI INAIL PER MIGLIORARE LA SICUREZZA SUL LAVORO

Confcommercio Imprese per l'Italia di Catania e INAIL (Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) organizzano una giornata di studio per far conoscere gli incentivi per migliorare la sicurezza sui posti di lavoro con il Bando ISI 2016. L'incontro si terrà presso la sede Confcommercio di via Mandrà 8, giovedì 13 aprile alle ore 9

INIZIATIVE   Martedì, 11 Aprile 2017

LA SICUREZZA E L`IGIENE DEI PRODOTTI ALIMENTARI NEL SEMINARIO ORGANIZZATO DA CONFCOMMERCIO MISTERBIANCO

La Confcommercio di Misterbianco, da sempre attenta alle problematiche del settore della somministrazione, organizza Mercoledì 15 Febbraio 2017, alle ore 15.00, presso la sede di Via Garibaldi 512, un Seminario su "La Sicurezza e l'igiene dei prodotti alimentari"

INIZIATIVE   Lunedì, 13 Febbraio 2017

BANDO INAIL 2016: 14.769,505 MILIONI DI EURO ALLE PMI SICILIANE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Anche quest`anno arrivano gli incentivi INAIL destinati alle PMI che vogliono investire per il miglioramento delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro

AREA SINDACALE   Lunedì, 16 Gennaio 2017

IL DELEGATO PER LA SICUREZZA ZACCÀ IN VISITA AL PROVVEDITORATO AGLI STUDI

Il Provveditore agli Studi Dottor Emilio Grasso ed il Delegato per la Sicurezza di Confcommercio Catania Cav. Francesco Zaccà si sono incontrati nella sede etnea dell`Ufficio Scolastico Provinciale per uno scambio di idee sulla legalità

INIZIATIVE   Giovedì, 29 Dicembre 2016

FRANCESCO ZACCÀ NOMINATO DELEGATO PER LA SICUREZZA

Un impegno a gestire al meglio le principali tematiche legate alla tutela del pubblico e del privato. Accrescere il livello di collaborazione tra i vari soggetti che operano per la sicurezza alfine di trovare soluzioni che rispondano alle complessità del territorio. Nasce sotto questi auspici la figura del Delegato per la Sicurezza.

AREA SINDACALE   Martedì, 06 Dicembre 2016

IMPIANTI DI SICUREZZA ED ALLARME - CONTRIBUTO DEL 50% FINO AD UN MASSIMO DI 5000 EURO

Beneficiari : Piccole e medie imprese commerciali e di somministrazione di alimenti e bevande - imprese artigianali che vendono beni di propria produzione

AREA SINDACALE   Giovedì, 09 Luglio 2015

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE: 307 MILIONI DI EURO PER INVESTIMENTI VOLTI A MIGLIORARE LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO.

Pubblicato il Bando INAIL per gli incentivi alle imprese che investono sulla sicurezza sul lavoro. Per ulteriori informazioni contattare l`Ufficio legale di Confcommercio Catania chiara.corsaro@confcommercio.ct.it

AREA LAVORO   Venerdì, 27 Dicembre 2013

BANDO INAIL 2012, OLTRE 155 MILIONI DI EURO PER LA SICUREZZA NELLE IMPRESE.

Il nuovo bando 2012, pubblicato online sul sito www.inail.it, per finanziare i progetti di investimento e i progetti per l`adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale. L`Inail darà un incentivo in conto capitale destinato alla copertura del 50 per cento dei costi del progetto. L`importo massimo del contributo non potrà superare i 100.000 euro, e non potrà essere inferiore ai 5.000 euro. Per i progetti che comporteranno contributi superiori ai 30.000 euro sarà possibile richiedere un`anticipazione pari al 50 per cento dell`investimento. I destinatari di tali incentivi sono tutte le imprese, anche costituite in forma individuale, iscritte presso la Camera di Commercio, Industria Artigianato e Agricoltura. L`iter di partecipazione si articola nelle seguenti fasi: Dal 15 gennaio al 14 marzo 2013 le imprese interessate potranno inserire online la loro domanda, accedendo all`area punto cliente del presente sul sito www.inail.it; Fino alla data del 14 marzo le imprese potranno modificare la domanda inserita nella piattaforma online, successivamente a tale data non sarà più possibile modificare le richieste, che per essere considerate ammissibili dovranno raggiungere un punteggio soglia di minimo 120 punti; I parametri per la valutazione del raggiungimento del punteggio soglia attengono a :dimensione aziendale,rischiosità connessa all`attività d`impresa,numero dei destinatari, finalità del progetto ed efficacia dell`intervento; E` previsto un bonus aggiuntivo nel caso in cui il progetto sia realizzato in collaborazione con le parti sociali; Dal 18 marzo 2013, alle imprese che hanno raggiunto il punteggio soglia, sarà acconsentito di accedere al sito per effettuare il download del codice identificativo, che identificherà univocamente ciascuna azienda. A partire dall`8 aprile 2013 sul sito www.inail.it sarà pubblicata la data e l`orario di apertura e chiusura dello sportello informatico per l`inoltro delle domande. Successivamente sul sito avverrà la pubblicazione secondo l`ordine cronologico di ricevimento di tutte le domande inoltrate, con l`indicazione di quelle collocate in posizione utile per l`ammissibilità del contributo, fino al raggiungimento della capienza dello stanziamento finanziario complessivo. Nei successivi trenta giorni (che decorrono dal settimo giorno successivo alla conclusione delle operazioni online di inoltro della domanda), l`impresa dovrà trasmettere alla Sede dell`Inail competente tramite pec tutta la documentazione richiesta. In caso di ammissione al beneficio, l`impresa dovrà entro il termine di dodici mesi, realizzare e rendicontare il progetto presentato. Nei successivi 90 giorni dal ricevimento della rendicontazione l`Inail, se le verifiche avranno esito positivo, procederà all`erogazione del contributo. Per ulteriori informazioni contattare l`Ufficio legale di Confcommercio Catania all`indirizzo e mail chiara.corsaro@confcommercio.ct.it.

INIZIATIVE   Venerdì, 21 Dicembre 2012

CONVENZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER GLI ALBERGHI

È stata siglata una convenzione tra lo studio di Ingegneria del dott. Ing. Alfio Carpinato e la Confcommercio Catania, relativa all`erogazione di alcuni servizi in materia di sicurezza. La prestazione professionale è finalizzata all`ottenimento del CPI (certificato Prevenzione Incendi), che consente l`adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi delle strutture turistico ricettive con oltre 25 posti letto, esistenti alla data di entrata in vigore del decreto del Ministro dell`Interno del 09.04.1994, che non abbiano completato l`adeguamento alle suddette disposizioni di prevenzione incendi. La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione al piano straordinario di adeguamento antincendio è il 31.10.2012. La convenzione prevede inoltre tariffe agevolate per i soci Confcommercio che presenteranno apposito attestato d`iscrizione, tesserino associativo o carta di credito Confcommercio. Per informazioni rivolgersi presso la sede della Confcommercio di Catania in via Mandrà n. 8, telefonando allo 095.7310711 o direttamente lo studio Carpinato allo 095.371150.

  Giovedì, 26 Luglio 2012
Acquisti in Rete P.A.
Alveos
   Seguici su Facebook