Sabato 16 Dicembre 2017
AREA SINDACALE

Bando INAIL 2016: 14.769,505 milioni di euro alle PMI Siciliane per il miglioramento della sicurezza nei luoghi di lavoro

Anche quest`anno arrivano gli incentivi INAIL destinati alle PMI che vogliono investire per il miglioramento delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro

Catania, 16/01/2017

Anche quest'anno arrivano gli incentivi INAIL destinati alle PMI che vogliono investire per il miglioramento delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il nuovo bando si rivolge alle PMI, anche individuali, attive e regolarmente iscritte al Registro delle imprese presso la Camera di Commercio.

Sono finanziabili i seguenti progetti: 1)progetti di investimento, 2)per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, 3)di bonifica da materiali contenenti amianto, 4)realizzati per micro e piccole medie imprese operanti in specifici settori di attività(catering, mense, bar, gelaterie, ristorazione, pasticcerie e altri settori indicati aventi un determinato cod. ATECO ved. Bando allegato), per finanziare i progetti volti alla riduzione del rischio attraverso la ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro, inclusi gli eventuali impianti ad essi collegati e acquisto di attrezzature di lavoro.

L'incentivo è concesso sottoforma di contributo in conto capitale a copertura del 65% delle spese sostenute(al netto dell'IVA) dall'impresa per la realizzazione del progetto, esso è erogabile entro il limite massimo di € 130.000,00 e non può comunque essere inferiore ad € 5.000,00. Tale limite minimo del costo del progetto non vige per le imprese fino a 50 dipendenti che presentino un progetto finalizzato all'adozione modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

Per le imprese di cui al punto 4 il limite massimo è di 50.000 euro con una spesa minima ammissibile di 2.000 euro.

Le PMI che presenteranno progetti comportanti una spesa pari o superiore a € 30.000,00, potranno richiedere un'anticipazione pari al 50% dell'investimento complessivo, previa prestazione di un'apposita fideiussione di importo pari all'anticipazione richiesta maggiorata del 10%.

Ai fini dell'ammissibilità delle spese, queste devono riguardare progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 5 giugno 2017.

La presentazione delle domande avverrà in via telematica secondo le seguenti tempistiche: 19 Aprile 2017 apertura della procedura informatica per la compilazione delle domande; 5 giugno 2017 chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande; 12 giugno 2017 acquisizione del codice identificativo per l'inoltro della domanda online e contestuale comunicazione relativa alla data di inoltro online.

L'elenco dei progetti ammissibili verrà stilato tenendo conto dell'orario di arrivo delle domande telematiche, pertanto quest'ultimo determinerà la priorità per la concessione dei contributi nel limite delle risorse finanziarie disponibili.

Ai fini del raggiungimento del punteggio soglia, necessario per l'ammissibilità al contributo, è previsto un innalzamento nel caso in cui il progetto venga condiviso dalle parti sociali(Modello E-1). A tale proposito, Confcommercio Catania ha istituito un'apposita commissione che, in caso di valutazione positiva del progetto presentato, concede il parere di condivisione necessario ai fini dell'innalzamento del punteggio soglia.

Inoltre, Confcommercio Catania ha provveduto a stipulare un'apposita convenzione con uno studio professionale di ingegneria che, a condizioni vantaggiose riservate esclusivamente ad aziende associate a Confcommercio, si occuperà della predisposizione e redazione del progetto.

Per info contattare il n. 095/7310734 o scrivere a indirizzo mail chiara.corsaro@confcommercio.ct.it

Documenti Allegati
INAIL 2016 avviso pubblico

Avviso pubblico ISI 2016, Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Scarica Apri allegato

Bando INAIL 2016-1

Allegato 1 all'avviso pubblico ISI 2016, Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Scarica Apri allegato

Bando INAIL 2016-2

Allegato 2 all'avviso pubblico ISI 2016, Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Scarica Apri allegato

Bando INAIL 2016-3

Allegato 3 all'avviso pubblico ISI 2016, Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Scarica Apri allegato

Bando INAIL 2016-4

Allegato 4 all'avviso pubblico ISI 2016, Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Scarica Apri allegato

Special Brill
Alveos
   Seguici su Facebook