Lunedì 25 Settembre 2017
AREA LAVORO

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE: 307 milioni di euro per investimenti volti a migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Pubblicato il Bando INAIL per gli incentivi alle imprese che investono sulla sicurezza sul lavoro. Per ulteriori informazioni contattare l`Ufficio legale di Confcommercio Catania chiara.corsaro@confcommercio.ct.it

27/12/2013

Il nuovo bando ISI 2013, pubblicato online sul sito www.inail.it, per finanziare i progetti di investimento(quali ad es. ristrutturazioni, modifiche strutturali e/o impiantistiche degli ambienti di lavoro, interventi finalizzati alla riduzione/eliminazione dei fattori di rischio), i progetti per l`adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale(ovvero tutti quei modelli organizzativi che ciascuna azienda adotta al suo interno per individuare le responsabilità, le procedure e le risorse che servono a realizzare la prevenzione in materia di sicurezza sul lavoro), i progetti per la sostituzione o l`adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21 settembre 1996 con attrezzature rispondenti ai requisiti di cui al T.U. 81/2008
 La dotazione messa a disposizione delle imprese operanti in Sicilia è pari ad euro 23.894,939.
L`Inail darà un incentivo in conto capitale destinato alla copertura del 65 per cento dei costi del progetto sostenuti.
Le spese ammissibili saranno quelle relative a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data dell`8 aprile 2014.
I contributi verranno concessi attraverso la procedura valutativa a sportello.
L`importo massimo del contributo non potrà superare i 130.000 euro, e non potrà essere inferiore ai 5.000 euro. Per i progetti che comporteranno contributi superiori ai 30.000 euro sarà possibile richiedere un`anticipazione pari al 50 per cento dell`investimento, previa prestazione di garanzia fideiussoria per un importo pari all`anticipazione concessa maggiorata del 10 per cento.
I destinatari di tali incentivi sono tutte le imprese, anche costituite in forma individuale, iscritte presso la Camera di Commercio, Industria Artigianato e Agricoltura.
Sono escluse le imprese ammesse agli incentivi INAIL per i precedenti periodi 2010-2011-2012.
L`iter di partecipazione si articola nelle seguenti fasi: Dal 21 gennaio all`8 aprile 2014 le imprese interessate potranno inserire online la loro domanda, accedendo all`area servizi online presente sul sito www.inail.it;
E` previsto un bonus aggiuntivo nel caso in cui il progetto sia realizzato in condivisione con le parti sociali.
In caso di ammissione al beneficio l`impresa, entro il termine di dodici mesi dalla comunicazione dell`istanza di ammissione, dovrà realizzare e rendicontare il progetto presentato. Nei successivi 90 giorni dal ricevimento della rendicontazione l`Inail, se le verifiche avranno esito positivo, procederà all`erogazione del contributo.
Per ulteriori informazioni contattare l`Ufficio legale di Confcommercio Catania chiara.corsaro@confcommercio.ct.it

Alveos
Acquisti in Rete P.A.
   Seguici su Facebook